Come migliorare le proprie comunicazioni online con il potenziale partner!

Le nuove tecnologie hanno reso molto più pratica la possibilità di cercare nuovi partner online. Ma siamo sicuri che questa facilità sia coincisa con una piena consapevolezza nella necessità di strutturare una migliore comunicazione? Come ci ricordano gli esperti di it.escort4you.xxx, una comunicazione “aperta” e onesta dovrebbe essere parte integrante di ogni rapporto sano. Per

Come funziona la crema Senup

Il seno è da sempre il simbolo più evidente della bellezza femminile; ma è anche una delle immagini più belle della maternità. Purtroppo, proprio dopo una gravidanza oppure dopo l’allattamento al seno, molte giovani donne si rendono conto di avere delle piccole ma antiestetiche smagliature e una perdita di tonicità che vorrebbero recuperare. Oltre a

Poste per noi: cos’è e come funziona

Poste Italiane, la più importante società di gestione di prodotti e servizi postali, ma anche finanziari e assicurativi, in Italia ha cercato di semplificare la vita dei propri dipendenti mettendo a loro disposizione il servizio poste per noi. Si tratta di una rete intranet a cui possono accedere solo i lavoratori delle Poste, utilizzando delle specifiche

SOS mutuo: cosa valutare prima di richiederlo?

Un mutuo è un impegno economico notevole e prolungato nel tempo, che potrebbe destare non poche preoccupazioni. Per evitare problemi dopo la sua concessione sarà quindi indispensabile informarsi con largo anticipo e valutare attentamente ogni dettaglio prima della richiesta all’istituto di credito scelto, così da sapere tutto il necessario e scegliere le condizioni più adatte

Come funziona il Mondo escort: intervista ad una accompagnatrice di lusso

Abbiamo intervistato un’accompagnatrice di lusso, una ragazza italiana che vive e lavora a Milano, per capire come funziona il mondo escort. Lei si chiama Melissa ed è pubblicata su diversi siti di annunci fotografici. E’ molto disponibile al dialogo e disposta a rispondere ad alcune nostre domande. Ciao Melissa. La prima domanda che vorremmo farti